Chi sa ridere è padrone del mondo

La “teoria del piacere” di Leopardi: l’uomo nella sua vita tende sempre a ricercare un piacere infinito, come soddisfazione di un desiderio altrettanto infinito. Grazie all’immaginazione, l’essere umano può concepire le cose che non sono reali, figurarsi piaceri inesistenti e crescere dentro di sé un’infinita speranza. La felicità umana, infatti, corrisponde, secondo questa visione, all’immaginazione stessa.

 

“Chi sa ridere è padrone del mondo”

G.Leopardi

SMILES gialli emoticon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...